Vai al contenuto principale

1000019980.jpg

CyberChallenge.IT 

Le Olimpiadi della Sicurezza informatica

Il Dipartimento di Informatica dell'Università di Torino partecipa all'edizione 2024 di CyberChallenge.IT, le "Olimpiadi della Sicurezza informatica".

Il progetto

Cyberchallenge.IT è un programma di formazione per giovani talenti. É un'iniziativa italiana nata per avvicinare ragazze e ragazzi tra i 16 e i 24 anni ai temi della cybersecurity. Partecipando a un'emozionante gara, sia individuale che a squadre, gli/le studenti seguiranno un percorso di formazione completamente gratuito, che si svilupperà nell'arco di 10 settimane tra febbraio e maggio 2024, e con il quale andranno ad approfondire tematiche legate ai sistemi operativi, crittografia, tecnologie web, e tanto altro. 
C'è tempo fino all'8 febbraio 2024 per iscriversi alla nuova edizione di Cyberchallenge.IT: partecipare alla gara non è soltanto un’occasione di formazione e orientamento, ma anche un'attività divertente e un'opportunità di confronto e crescita condivisa insieme ad altre/i giovani.
L'obiettivo finale è quello di incoraggiare le/gli studenti a diventare futuri professionisti/e della cybersecurity.
Dal 2020 CyberChallenge.IT è stato riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione come progetto per la valorizzazione delle eccellenze.

News

Per il 2024 la Città di Torino è stata selezionata come sede delle competizioni nazionali e internazionali. La gara nazionale si svolgerà presso il Campus di formazione ONU ITCILO dal 03 al 06 luglio 2024; le competizioni internazionali avranno luogo dal 7 all'11 Ottobre 2024.

Contatti

Referente Università di Torino: prof. Idilio Drago

CyberChallenge.IT 2024

CyberChallenge.IT è il primo programma di addestramento in cybersecurity per studentesse e studenti universitari/e e delle scuole superiori organizzato dal Cybersecurity National Lab.

É la principale iniziativa italiana per identificare, attirare, ingaggiare e collocare la prossima generazione di professionisti/e della sicurezza informatica.

Per partecipare non servono esperti di programmazione ma grande passione, impegno e curiosità nelle discipline scientifico-tecnologiche (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica). Servono anche capacità logiche, di problem solving, di comunicazione e, soprattutto, tanta voglia di imparare.

Possono partecipare ragazzi e ragazze dai 16 ai 24 anni che superino il test di ammissione, studenti delle scuole superiori o universitari/e.

Conoscenze e competenze

Non sono richieste delle conoscenze pregresse in sicurezza informatica; gli unici requisiti sono eccellenti capacità di logica, problem solving e programmazione, oltre a facilità di lettura/ascolto in inglese.

Hai tempo fino all'8 febbraio per iscriverti all'edizione 2024 del programma.

Segui i passaggi:

  • Registrazioni online su Cyberchallenge.it: 4 dicembre - 8 febbraio 2024. 
  • Pretest: 10 febbraio 2024
  • Test di ammissione: 13 febbraio 2024
  • Lezioni e esercitazioni: febbraio - maggio 2024 | Sede Torino e Calendario
  • Competizioni locali: 29 maggio 2024
  • Competizione nazionale: 5 luglio 2024 a Torino

Scopri il programma completo

La procedura di Riconoscimento CFU è riferita agli/alle studenti iscritti/e ai Corsi di studio del Dipartimento di Informatica.

Specifiche della richiesta:

  • Laurea Magistrale in Informatica: i partecipanti devono avere nel proprio libretto l'insegnamento "Sicurezza delle Reti e dei Sistemi" (INF0352 / INF0294) e/o "Sicurezza 2" (MFN0952), e presentarsi per l'esame orale (la CyberChallenge esonera dalla prova scritta per "Sicurezza delle Reti e dei Sistemi" e dalla prova di laboratorio per "Sicurezza 2"). Per utilizzare gli esoneri per entrambi gli esami, sarà necessario affrontare un numero più elevato di challenge durante il percorso.
  • Laurea Triennale in Informatica: la partecipazione potrà essere riconosciuta come "Stage Interno". A tal fine, sarà necessario scegliere una delle aree tematiche della CyberChallenge e scrivere una tesi compilativa *dopo* la gara locale.

In entrambi i casi, per ottenere i CFU sarà necessario:

  • Seguire il percorso di addestramento con una frequenza obbligatoria di almeno il 50%.
  • Affrontare un numero minimo di sfide proposte durante il percorso, con la possibilità di scegliere un'area tematica specifica per l'approfondimento.
  • Presentarsi alla gara locale e completare almeno una challenge nella gara locale.

Leggi l'avviso


Annualmente il Dipartimento di Informatica di Unito seleziona e prepara la squadra per le competizioni che si svolgono nell'ambito di Cyberchallenge.it. 

Nel 2023 Il Team Unito ha partecipato insieme ad altre 40 università, il Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell'Esercito di Torino e l'Accademia Aeronautica di Pozzuoli.

La settima edizione del progetto ha coinvolto 944 studenti, suddivisi nelle 43 squadre locali, selezionati a partire da quasi 5000 iscritti.

La finale nazionale di CyberChallenge.IT 2023 si è svolta in presenza, nelle giornate dal 28 Giugno al 1° Luglio 2023, presso il Campus ONU ITCILO di Torino.

Team 2023

In foto da sinistra verso la destra, i componenti della squadra:

  • Alessandro Milani
  • Danilo Giannico
  • Andrea Giambra
  • Davide Robustelli
  • Paolo Castagno (istruttore)
  • Federico Acquadro
  • Alberto Pochettino

A conclusione del percorso formativo 2023, la "gara locale", di selezione dei componenti dellasquadra UniTO, ha visto comevincitori:

  • Alessandro Ragonese
  • Davide Robustelli
  • Alessandro Milani

Fotogallery

 

Ultimo aggiornamento: 19/02/2024 10:19
Location: https://informatica.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!